FAQIscrivitiLogin

MotoGP: finalmente Aprilia

Area dedicata al moto mondiale per eccellenza

MotoGP: finalmente Aprilia

UNREAD_POSTdi MAXrr il lunedì 25 agosto 2014, 13:56

C’è molta prudenza, nonché il consueto garbo, nelle parole e nell’atteggiamento di Romano Albesiano. Il capo del racing Aprilia si è presentato a Brno per una missione importante – collocare l’Aprilia nello schieramento della MotoGP a partire dalla prossima stagione – e ha fatto subito la doverosa premessa: «Siamo sempre più vicini, ma bisogna aspettare la decisione definitiva». Le aziende sono fatte così, serve sempre l’ufficializzazione, ma intanto l’avvicinamento alla classe regina prosegue e Albesiano lo lascia intendere anche se ad ogni sua frase antepone spesso un «Sempre se dovessimo entrare», che dimostra una grande attenzione ad ogni movimento. Del resto sono giorni importanti: si parla di futuro, di investimenti milionari.
L’Aprilia può garantirsi i rimborsi IRTA se acquista un team già esistente, cioè i posti del Team PBM che lascerà la MotoGP. Ed è così che andrà. Può inoltre beneficiare del regolamento Open, almeno nel 2015. Come la Suzuki e la Ducati.
A livello tecnico, il piano consiste nello schierare nel 2015 la versione attuale della ART ma con il motore dotato di distribuzione a valvole pneumatiche; parallelamente avverrà lo sviluppo della MotoGP “vera” per il 2016. «Siamo tutti molto concentrati sull’idea della MotoGP, che sta prendendo sempre più piede. Ma non è stata assunta una decisione in forma ufficiale, quindi il condizionale è d’obbligo».

Quando verrà presa la decisione?
«Entro fine mese».

Ipotizziamo che tutto vada secondo i programmi: con che gruppo rientrerete?
«Se dovessimo entrare, l’opzione principale consisterebbe nel trasferire in MotoGP tutto il gruppo impegnato oggi in Superbike».

E i piloti?
«Non abbiamo contatti con nessun pilota, tranne Alvaro Bautista (nella foto) con il quale abbiamo già parlato. Ma non è stato firmato nessun contratto».

È lecito pensare che uno dei piloti ufficiali nella SBK passerà in MotoGP?
«Se decideremo di fare il passo, tra le opzioni di trasferimento in MotoGP consideriamo quella che riguarda Marco Melandri. Anche se lui e Guintoli sono entrambi degli ottimi piloti».

L’impegno in SBK verrà mantenuto?
«Cercheremo di garantire la presenza in entrambi i campionati, anche se inevitabilmente dovremo focalizzare il nostro impegno principalmente sulla MotoGP. Che è uno sforzo notevole: dal punto di vista tecnico, logistico, finanziario. Ma cercheremo una soluzione per rimanere in Superbike con un gruppo competitivo: non è facile, ma ci proviamo».

C’è già nostalgia?
«Be’, anche se non ci è piaciuta la novità relativa ai nuovi regolamenti, lasciare la Superbike dispiace. Se dovesse accadere, cercheremo però di appoggiarci ad una struttura competitiva; anche se per adesso è prematuro fare dei nomi».

Entrate in un momento particolare, perché bisogna sviluppare due moto: una per le Bridgestone, l’altra per le Michelin.
«Ma per noi cambia poco, dovremo comunque sviluppare due moto. Quella del 2015 diventerà una stagione sperimentale, e di transizione, quindi metteremo in pista una moto laboratorio: sarà sempre quella che deriva dal concetto della CRT, al punto che avrà ancora i carter derivati dalla RSV1000, pur se molto evoluta. Nel 2015 bisognerà mettere in moto i meccanismi, sviluppare certe tecnologie, come le valvole pneumatiche e il cambio seamless, e dovremo anche imparare a muoverci in questo ambiente. E poi, nel 2016, correremo con una moto diversa, una vera MotoGP, frutto delle esperienze che faremo durante il 2015. Sarà un vero prototipo».

E a livello logistico?
«Ci sarà un team Aprilia ufficiale a tutti gli effetti. Sarà il team interno, diretta emanazione del reparto corse».

Avrete dei team satellite?
«Con il Team Ioda abbiamo un rapporto di fornitura di servizi ma lo consideriamo, diciamo così, un amico-cliente. Spero che si possa continuare insieme, vedremo in quale forma».
Avatar utente
MAXrr
In sella da poco
In sella da poco
 
Messaggi: 116
Iscritto il: mercoledì 20 agosto 2014, 9:24
Località: PADANIA
vero nome: Max
sesso: Maschio
Moto posseduta: Kuschall

Re: MotoGP: finalmente Aprilia

UNREAD_POSTdi MAXrr il lunedì 25 agosto 2014, 13:57

Ops sorry
Avatar utente
MAXrr
In sella da poco
In sella da poco
 
Messaggi: 116
Iscritto il: mercoledì 20 agosto 2014, 9:24
Località: PADANIA
vero nome: Max
sesso: Maschio
Moto posseduta: Kuschall

Re: MotoGP: finalmente Aprilia

UNREAD_POSTdi alby il mercoledì 27 agosto 2014, 8:12

Se Albesiano gestisce i due piloti come qust'anno o se peggio ancora Aprilia li gestisce come anno scorso in Sbk, non faranno mai niente. Ti ricordi anno scorso. Per non favorire Laverty (più veloce) li han lasciati liberi e hanno perso il mondiale...
Immagine
Avatar utente
alby
Collaudatore
Collaudatore
 
Messaggi: 9803
Iscritto il: lunedì 23 agosto 2010, 16:18
Località: ESTE (pd)
Età: 52
vero nome: ALBERTO
sesso: Maschio
Moto posseduta: TRIUMPH SPEED RS
gomme montate: PIRELLI CORSA II
monoammortizzatore: OHLINS
terminale di scarico: ARROW
centralina: cambio elett.

Re: MotoGP: finalmente Aprilia

UNREAD_POSTdi MAXrr il mercoledì 27 agosto 2014, 8:57

alby ha scritto:Ti ricordi anno scorso. Per non favorire Laverty (più veloce) li han lasciati liberi e hanno perso il mondiale...

Devi considerare che Sykes non è un pirla e non è detto che avrebbero vinto il mondiale...
Avatar utente
MAXrr
In sella da poco
In sella da poco
 
Messaggi: 116
Iscritto il: mercoledì 20 agosto 2014, 9:24
Località: PADANIA
vero nome: Max
sesso: Maschio
Moto posseduta: Kuschall

Re: MotoGP: finalmente Aprilia

UNREAD_POSTdi clo 5 il mercoledì 27 agosto 2014, 11:29

Ma aprilia ha comumunque gestito male
DISCUTERE CON GLI IDIOTI E' INUTILE HANNO MOLTA ESPERIENZA E TI BATTONO SEMPRE !!!
Avatar utente
clo 5
Collaudatore
Collaudatore
 
Messaggi: 6694
Iscritto il: domenica 8 agosto 2010, 11:12
Località: brugine pd veneto
Età: 57
vero nome: claudio
sesso: Maschio
Moto posseduta: cb green aluminium
gomme montate: dunlop D 211
monoammortizzatore: mono bitubo
sonda lambda: sparita
terminale di scarico: arrow thunder
filtro: BMC
modifiche aspirazione: cornetti venturi system

Re: MotoGP: finalmente Aprilia

UNREAD_POSTdi remowilliam il mercoledì 27 agosto 2014, 12:07

aggiungo avendo la moto più performante, tanto e' vero che hanno vinto il mondiale marche la cosa peggiore per un costruttore paradossalmente(per chi perde ovviamente vedi kawa)
tra dieci anni magari si ricorderà che nel 2013 Sykes ha vinto il mondiale su Aprilia.

Se passi a Noale davanti allo stabilimento troneggia una gigantografia con la moto nera numero 3 con scritto campioni del mondo (notare campioni plurale) e questo la dice lunga sono passati quasi tre anni.
remowilliam
Manico delle pieghe
Manico delle pieghe
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: domenica 8 febbraio 2009, 17:04
Località: padova
Età: 61
vero nome: remo
sesso: Maschio
Moto posseduta: bmw

Re: MotoGP: finalmente Aprilia

UNREAD_POSTdi MAXrr il mercoledì 27 agosto 2014, 13:52

remowilliam ha scritto:aggiungo avendo la moto più performante, tanto e' vero che hanno vinto il mondiale marche la cosa peggiore per un costruttore paradossalmente(per chi perde ovviamente vedi kawa)
tra dieci anni magari si ricorderà che nel 2013 Sykes ha vinto il mondiale su Aprilia.

Se passi a Noale davanti allo stabilimento troneggia una gigantografia con la moto nera numero 3 con scritto campioni del mondo (notare campioni plurale) e questo la dice lunga sono passati quasi tre anni.


Non dimenticarti i 3 nella 250 senza contare quello con la Honda :)
Avatar utente
MAXrr
In sella da poco
In sella da poco
 
Messaggi: 116
Iscritto il: mercoledì 20 agosto 2014, 9:24
Località: PADANIA
vero nome: Max
sesso: Maschio
Moto posseduta: Kuschall

Re: MotoGP: finalmente Aprilia

UNREAD_POSTdi Tommy il mercoledì 27 agosto 2014, 14:31

Aprilia sta perdendo un campionato che poteva vincere già lo scorso anno in SBK, in MotoGP non può fare altro che replicare l'ennesima figura di "emme".

Invece di buttare soldi in un mondo che già una volta li ha ridimensionati, perchè non puntano sul rinnovo di gamma e sul miglioramento del service?
Immagine

"Al TT non conta sapere dove aprire il gas, ma dove chiuderlo" - Joey Dunlop

Immagine


Per discutere con gli imbecilli devi abbassarti al loro livello. E a quel punto ti battono per esperienza.
Avatar utente
Tommy
DesmoPazzo
DesmoPazzo
 
Messaggi: 6865
Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 10:23
Località: Brugherio City
Età: 49
vero nome: Tommy
sesso: Maschio
Moto posseduta: HD Road Glide
collettori: Harley Davidson
catalizzatore: Rimosso
dekat: Vance & Hines
terminale di scarico: Vance & Hines
centralina: Screaming Eagle
filtro: K&N
modifiche aspirazione: K&N

Re: MotoGP: finalmente Aprilia

UNREAD_POSTdi MAXrr il mercoledì 27 agosto 2014, 14:48

Son finiti i tempi di Jan Vitteveen :(
Avatar utente
MAXrr
In sella da poco
In sella da poco
 
Messaggi: 116
Iscritto il: mercoledì 20 agosto 2014, 9:24
Località: PADANIA
vero nome: Max
sesso: Maschio
Moto posseduta: Kuschall

Re: MotoGP: finalmente Aprilia

UNREAD_POSTdi remowilliam il mercoledì 27 agosto 2014, 19:08

Siamo nella era dei 4, tempi e Lui era uno specialista del 2.
Quando ho scritto 3 intendevo che c'è la moto di Biaggi e la sua foto, che essendo pilota che ha smesso ufficialmente le corse la dice lunga sulla considerazione dei piloti in attività.
remowilliam
Manico delle pieghe
Manico delle pieghe
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: domenica 8 febbraio 2009, 17:04
Località: padova
Età: 61
vero nome: remo
sesso: Maschio
Moto posseduta: bmw

Prossimo

Torna a Moto GP

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti